skip to Main Content

Nan Coosemans

Separazione con figli: passo n. 2

Passo 2:  Pensare a te.

Una delle frasi più “famose” in un aereo: mettere sempre prima la tua maschera per l’ossigeno, poi mettila ai bambini.

La stessa cosa vale con tuo figlio in una separazione.

Se ti prendi cura di te emozionalmente, fisicamente e mentalmente potrai davvero “esserci” per loro.

Una separazione fa vivere un dolore molto grande. Tante cose irrisolte, emozioni inquietanti. Il come gestire questo dolore è un lavoro in sè e non è possibile approfondirlo al 100% in un articolo come questo ma voglio darti alcuni spunti importanti per iniziare:

  1. Abbatti lo stress! Anche se magari non ne hai voglia è importante stare con gli amici. Un supporto one to one aiuta a oltrepassare questo periodo difficile. Se, invece, non ne vuoi parlare dillo serenamente, a chi ti sta vicino, che vuoi evitare il discorso sulla separazione…anche se “portare fuori” le tue emozioni non è una cosa controproducente, anzi!
  2. Non trasmettere la tua negatività o stato d’animo ai tuoi figli. Anche se sei molto arrabbiato/a con il tuo “ex” marito o moglie, è meglio parlare con altre persone e cercare aiuto.
  3. Tieni un giornale dove scrivi le tue emozioni. Scrivi i tuoi pensieri e quello che hai capito fino ad oggi. Descrivi su cosa potresti lavorare e come vorresti vedere il futuro in modo diverso. E’ molto utile per capire dove sei oggi e, successivamente, quanti passi hai fatto.
  4. Mangia sano. Ti fa sentire meglio. Non abbuffarti di schifezze piene di zuccheri perchè non ti aiuteranno a farti sentirti meglio. Forse per un momento fugace ma il tuo corpo e la tua mente ne pagheranno il conto!
  5. Fai esercizio fisico. Vai in palestra! Cammina, corri, qualsiasi cosa per cui puoi sfogarti e toglierti molti dei pensieri brutti e lo stress che accumuli. Vedrai che, nel momento in cui trovi un tuo ritmo, ti sentirai meglio e, di conseguenza,  ti sfogherai meno con i tuoi figli o il tuo/a ex.
  6. Continua a ridere! Ridere fa abbassare lo stress e ne hanno bisogno anche i tuoi figli! Fate delle cose insieme divertenti, andate al cinema o altro. Non tenere il focus solo sulle cose negative. Godi della compagnia dei tuoi figli!
  7. Non concentrarti troppo su cosa fa il tuo ex. Evita di approfondire cosa fa nella sua vita o come affronta tutta questa situazione. Lavora su di te e cerca aiuto. Una separazione è una trasformazione per te, i tuoi figli e della tua vita intera.
  8. Prenditi il TUO tempo!  Non devi risolvere tutto dall’oggi al domani. Questa situazione ha bisogno del suo tempo. È necessario lavorare sul tuo stato emozionale, sulle tue scelte per il futuro ma con la dovuta calma.

Vuoi avere più spunti più approfonditi sul “Come accompagnare i tuoi figli nella separazione”? CLICCA QUI

Vuoi leggere il PASSO N. 1? CLICCA QUI

Il Nostro Best Seller!

VIDEO CORSO GRATUITO
Nella mente del tuo adolescente

Nel video corso tratterò i seguenti argomenti:

  • Rispetto - Come farti rispettare e portare rispetto al tuo figlio adolescente
  • Ascolto - Come ascoltare tuo figlio in modo che non si chiude più con te
  • Responsabilità - guida tuo figlio per essere più responsabile
  • Supporto - Come essere di supporto per vare un rapporto migliore.

Risorse gratuite per i genitori che si vogliono mettere in azione anche a casa!

Inserisci la tua mail e ti mandiamo tutto subito alla tua casella di posta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top